La Cassa Edile Cosentina, presieduta dall’imprenditore Santino Alessio, ha provveduto nei giorni scorsi a consegnare 20 riconoscimenti ad altrettante aziende che si sono distinte sul territorio per comportamenti etici e virtuosi.

A ricevere il “Cassa Edile Awards 2020” per la provincia di Cosenza, dalle mani del presidente Alessio, della vicepresidente Maria Antonietta Moricca e del Direttore Luciano Belmonte, sono stati i titolari delle imprese: Algieri Francesco, Besaldo Costruzioni Srl, Baffa Cosmo, Cartusia Srl, Coccimiglio C. e C. Srl, Coop. Muratori Associati A.r.l., Ecoesse Srl, Edil San Nicola Piccola Società, Edil P Srl, Edilscavi di Sacco e Puzzo G. Srl, Fuoco Costruzioni Srl, F.lli Lombardi Srl, Iaquinta Saverio, Lavor S.r.l.s., Masci Costruzioni Edili di Masci Antonio, Petrara Calcestruzzi Srl, Perciaccante Alfredo e C., Scarcella Giuseppe, Socofer Srl e Veneziano Srl.

“Cassa Edile Awards” è un progetto organizzato dalla Commissione Nazionale Paritetica delle Casse Edili, promuove la responsabilitĂ  sociale dell’impresa in quanto creatrice di ricchezza che si distribuisce sul territorio e generatrice di posti di lavoro. I valori ed i comportamenti degli imprenditori, improntati verso la sostenibilitĂ , l’innovazione e lo sviluppo delle competenze creano nuovo valore per le comunitĂ .

“Dopo tanti anni di perdurante crisi per il settore edile – commenta il presidente di Ance Cosenza Giovan Battista Perciaccante (che ha anche ricevuto il premio come imprenditore) diventa fondamentale poter testimoniare che vi siano tante realtà che siano riuscite ad operare sapendo conciliare valori e risultati. Questi comportamenti, da sempre improntati al pieno rispetto delle regole, diventano modelli a cui ispirarsi nel quotidiano perché promuovono un mondo del lavoro basato sui valori fondamentali dell’impegno e della correttezza e perché tutelano l’asset più importante delle imprese: i lavoratori, le competenze. Ci auguriamo che insieme a tante altre realtà, ci si attrezzi per superare evidenti difficoltà anche del momento e per prepararsi al futuro”.

“La Cassa Edile Cosentina – sottolinea il presidente Santino Alessio – che è un organismo paritetico di emanazione contrattuale tra Ance e le organizzazioni sindacali del comparto edile della provincia, ha inteso aderire a questo importante premio perchĂ© ne condivide le finalitĂ : promuovere la leale concorrenza tra le imprese grazie all’attivitĂ  di verifica della regolaritĂ  contributiva e della correttezza dei rapporti di lavoro, oltre a favorire il lavoratore e il suo nucleo familiare, con prestazioni che privilegiano il sostegno per le spese sanitarie, istruzione e formazione”.

“I premi – ha continuato la vicepresidente Moricca – sono stati assegnati a coloro che hanno portano avanti valori positivi e che contribuiscono allo sviluppo di un sistema imprenditoriale etico che supporta il sistema bilaterale delle costruzioni. Sono stati applicati dei criteri non discrezionali per identificare dei veri e propri indici di qualitĂ  con le caratteristiche dell’oggettivitĂ , della scalabilitĂ  e della multidimensionalitĂ . Siamo soddisfatti dei risultati conseguiti e diamo appuntamento alla prossima edizione del Cassa Edile Awards per premiare altre imprese”.