Si è riunita nel pomeriggio di oggi, nella sede territoriale di Confindustria Catanzaro, l’Assemblea Generale degli industriali della provincia di Catanzaro. All’ordine del giorno, dopo la relazione del presidente Daniele Rossi, l’approvazione del bilancio consuntivo 2017 e del bilancio preventivo 2018. “Questa di oggi – ha spiegato nel suo intervento d’apertura il presidente Rossi – credo sia la penultima assemblea del mio mandato e la cosa mi fa giĂ  un certo effetto. Sono fiero, però, di poter presentare all’assemblea numeri decisamente incoraggianti e che mi lasciano estremamente sereno per il futuro di Confindustria Catanzaro. Il bilancio consuntivo del 2017 che ci apprestiamo ad approvare – ha sottolineato Rossi – si chiuderĂ  con un sostanziale pareggio, un fatto che diventa particolarmente positivo in un periodo di incertezza generale per l’intero settore industriale italiano”. Decisamente incoraggiante anche il dato sull’attivitĂ  associativa: “Oggi – ha sottolineato il presidente degli industriali – 40 aziende della nostra provincia hanno formalizzato la propria iscrizione a Confindustria Catanzaro. È una bellissima notizia per la nostra associazione, sintomo di una fiducia crescente verso di noi, un riconoscimento per chi è da sempre in prima linea per garantire la centralitĂ  dell’impresa, quale motore per lo sviluppo economico, sociale e civile del Paese”.